domenica 29 giugno 2014

Pep Guardiola : “La Catalogna é la mia patria e non la Spagna”.





“La Catalogna é la mia patria e non la Spagna”. In un report presentato dalla televisione púbblica tedesca ZDF, hanno messo l’espressione “Catalogna é la mia patria e la Catalogna non é la Spagna”, in bocca all’allenatore catalano, per reclamizzare il report, sebbene l’espressione non sia testuale.


Il giornalista che ha condotto il report, ha viaggiato fino Santpedor, paese natale di Guardiola, ed ha raccolto frammenti di altre videoregistrazioni, come una di La Sexta, in cui l’ex-tecnico blugranato diceva che “il mio paese é la Catalogna e se giocai con la Spagna é perché la nazionale catalana non puó giocare competizioni internazionali”.


L’attuale tecnico del Bayern Munic incoraggió mercoledí scorso il giornalista Francesc Garriga, al quale la UEFA aveva ammonito per far domande in catalano, a rifarle. “Come la UEFA mi rimproveró ieri per far domande in catalano, oggi le faró in spagnolo”, “Ti sbagli, puoi farle in catalano”, ha risposto Pep Guardiola. Nel canale di tv Esport 3 si puó accedereal diálogo, che ha avuto luogo nella sala stampa del Santiago Bernabéu .



3 comentaris:

  • Unknown says:
    3 luglio 2016 22:41

    Venduto per i soldi, che schifo.

  • YuriBCN says:
    4 luglio 2016 00:35

    Venduto per i soldi, come tutti i giocatori. Il calcio è un business! Ma la patria, no.

  • Yovi says:
    6 luglio 2016 11:09

    Bravo

Posta un commento